Tour in costiera amalfitana: ecco cosa bisogna assolutamente visitare

Quando pensiamo ad una vacanza nella nostra bella Italia non possiamo fare a meno di immaginarci su una bella spiaggia della Costiera Amalfitana.
Oltre al sole, al mare cristallino, all'arte ed alla cultura questi luoghi ci regalano eventi culinari degni di nota, che confermano come il cibo del nostro Paese sia uno dei migliori del mondo.

Ogni anno queste località meravigliose vengono invase da turisti, italiani e stranieri, che sognano da sempre di visitare questi posti, e che poi si perdono nella magia di uno scorcio, nella bellezza di una torre, nei resti di un'antica Chiesa; o nella spiaggia bianchissima che divide il mare da scogliere alte e vertiginose.

La Costiera Amalfitana può davvero offrire tutto, e per questo rimane uno di quei posti che si deve visitare almeno una volta nella vita.
Ma cosa bisogno assolutamente vedere per poter dire di aver davvero apprezzato questi luoghi nella loro totalità? Scopriamolo insieme.

 

Cosa visitare nella Costiera Amalfitana 

Per poter effettuare un tour ottimale di questa costiera occorre naturalmente noleggiare una barca, sia singolarmente che per una visita di gruppo, in base alle esigenze ed alle necessità di ogni persona.

Tutte le escursioni possono regalare ricordi e profumi unici, ma fra le tante bellezze alcune rimarranno indimenticabili nella mente e nel cuore.

Uno dei posti che non si può fare a meno di conoscere e amare è Positano, un piccolo paese a picco sul mare che già grazie alla sua vista può ripagare in toto il prezzo del biglietto per arrivarvi.
Stretti e caratteristici vicoli che sanno di limone e salsedine, i resti della famosa Villa Romana e la Chiesa di Santa Maria dell'Assunta, la cui cupola è visibile da ogni parte del paese.
Non a caso viene definita la Pompei della Costiera Amalfitana, e ne porta egregiamente il titolo.
Inoltre, le numerose botteghe d'artigianato e i tipici negozietti, dove troveremo le famose pezze di Positano, sandali di cuoio fatti a mano e le maioliche vietresi, ci porteranno in un viaggio all'indietro nel tempo dal cui non vorremo più tornare.

Neanche Capri può mancare in questo tour della Costiera Amalfitana, la più magica ed evocativa isola del golfo di Napoli.
Arrivare in questa isola significa aver attraversato un mare dal colore inconfondibile, per approdare ad una piazzetta che farà da sfondo ai vicoli ed alle botteghe, per poi perdersi nelle boutique delle grandi firme. Ma non solo shopping ma anche natura con i Faraglioni, le caratteristiche rocce simbolo di questa cittadina, la Grotta Verde e la Grotta Bianca e i Giardini di Augusto.
Luoghi indimenticabili che non potranno altro che suscitarci emozioni e stupore.

Gli Scavi Archeologici di Pompei sono ancora fonte di studio e ricerche e sono un luogo attrattivo assolutamente da visitare.
L'antica città napoletana sepolta dalla lava e dalla cenere fuoriuscite in una terribile eruzione del Vesuvio sono una delle mete italiane preferite dai turisti di tutto il mondo.
Osservare ciò che è rimasto sotto quella coltre riesce a colpire e sorprendere al tempo stesso.

Amalfi, per finire, diviene la meta obbligata per il tour nella costiera partenopea. Questa antica repubblica marinara, con la sua architettura e i giardini a terrazza pieni di limoni, ci immergerà in un mondo di magia e tradizione.

 

Conclusione

La Costiera Amalfitana riesce a incantare ogni visitatore fin dai tempi dei romani, e proprio per questo nel 1997 è stata nominata Patrimonio dell' Umanità dall'Unesco, rimanendo uno dei luoghi più apprezzati ed incantevoli del mondo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi