Pasqua al museo: tutti i luoghi d’arte aperti durante il week end a Milano, Roma e Napoli

Pasqua al museo: tutti i luoghi d’arte aperti durante il week end a Milano, Roma e Napoli
in foto: I musei e le mostre aperti a Pasqua: a Napoli sarà possibile visitare il Museo Archeologico Nazionale e la suggestiva esposizione dedicata a Canova.

Anche quest’anno le festività pasquali potranno essere all’insegna dell’arte e della cultura per chi sceglierà di visitare Milano, Roma e Napoli: nella Capitale saranno tantissimi i luoghi aperti nelle giornate del 21 e del 22 aprile, anche con agevolazioni sul prezzo dei biglietti. A Napoli invece sarà il “Ma-Ma Tour” ad accompagnare la Pasqua, con visite congiunte del Museo Archeologico Nazionale e del MADRE, insieme all’attesa riapertura festiva della Reggia di Caserta. Milano, invece, avrà due grandi protagonisti: Leonardo da Vinci e Andy Warhol.

Roma: tutti i musei aperti e quelli gratuiti

Villa Borghese, a Roma, resterà aperta anche durante le festività pasquali.in foto: Villa Borghese, a Roma, resterà aperta anche durante le festività pasquali.

Roma è ricca di luoghi da visitare anche nei giorni delle festività pasquale: e se i Musei Vaticani resteranno chiusi, tantissimi altri sono invece i musei, sia Statali che Civici, e le aree archeologiche che resteranno aperte al pubblico, anche con riduzioni dei biglietti o ingressi completamente gratuiti. Il Colosseo e il Foro Romano, le Terme di Caracalla e l’Area Archeologica di Ostia Antica saranno visitabili per le intere giornate di domenica 21 e lunedì 22 (dalle 8:30 alle 19).

Prenotazione obbligatoria invece per poter accedere alla Galleria Borghese, aperta entrambi i giorni dalle ore 9 alle 19. Aperte anche la Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini e quella di Palazzo Corsini, così come il Museo Etrusco di Villa Giulia (fino alle 20), la Galleria Spada e il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo. Aperture straordinarie per le intere giornate anche per il Parco Archeologico dell’Appia Antica, ad eccezione dell’Antiquarium di Lucrezia Romana che sarà visitabile solo fino alle 15. E ancora Ara Pacis, Mercati di Traiano, Musei Capitolini e Tivoli, dove sia Villa Adriana che Villa d’Este saranno aperte sia a Pasqua che a Pasquetta dalle 8:30 alle 19:45. Gratuiti gli ingressi, nonostante le festività, al Museo Barracco (ultimo ingresso alle 16), alla Villa di Massenzio (fino alle 16) e al Museo di Casal de’ Pazzi (fino alle 13).

Milano, Antonello da Messina, da Vinci e Warhol

Palazzo Reale resterà aperto anche il 21 e 22 aprile: è in corso la mostra dedicata ad Antonello da Messina.in foto: Palazzo Reale resterà aperto anche il 21 e 22 aprile: è in corso la mostra dedicata ad Antonello da Messina.

Un’ottima occasione per visitare anche le maggiori mostre in programma nella città di Milano, quella delle festività pasquali: Palazzo Reale, dove è in corso l’esposizione dedicata ad Antonello da Messina, sarà aperto entrambi i giorni con orario festivo. Stessa possibilità per il Museo del Novecento e Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, dove sono in corso le celebrazioni per il cinquecentesimo anniversario della morte del maestro.

Soltanto mezza giornata per la Cripta di San Sepolcro nel giorno di Pasqua (dalle 14 alle 20), orario continuato per il Lunedì Santo: qui è in corso la mostra dedicata al dialogo ideale fra Andy Warhol e Leonardo da Vinci. Sempre nel nome del genio della Pop Art l’esposizione “L’alchimista degli anni Sessanta” presso la Villa Reale di Monza, aperta sia il 21 che il 22 con orario festivo (dalle 10 alle 19:30). Aperti il solo giorno di Pasqua invece la Triennale e il Padiglione d’Arte Contemporanea.

Napoli e Caserta: dal Ma-Ma Tour alla Reggia

Le Tre Grazie di Antonio Canova arrivano al MANN: a Pasqua il museo resterà aperto.in foto: Le Tre Grazie di Antonio Canova arrivano al MANN: a Pasqua il museo resterà aperto.

Napoli farà invece un regalo molto speciale ai tanti turisti e visitatori che affolleranno i suoi luoghi d’arte e cultura: in occasione della Pasqua il Museo Archeologico Nazionale e il MADRE si uniscono, con un’iniziativa che permetterà la visita alle mostre in programma con uno sconto speciale. Il “Ma-Ma Tour” permetterà la visita congiunta dei due musei con una sorta di biglietto combinato: presentando il ticket del MANN sarà possibile accedere al MADRE al costo di 3 euro ,e viceversa, con quello del MADRE si visiterà l’Archeologico al prezzo ridotto di 7,50 euro. Un’occasione unica per ammirare, negli ultimi giorni di apertura, la retrospettiva su Robert Mapplethorpe e l’attesissima mostra dedicata ai capolavori di Canova.

Aperta anche la mostra su Caravaggio al Museo di Capodimonte, così come Palazzo Reale, Castel Sant’Elmo e la Certosa e Museo di San Martino. Il 21 e 22 aprile saranno aperti anche gli scavi di Pompei, quelli di Ercolano e Oplontis e Stabia. Apertura eccezionale, e attesissima, quella della Reggia di Caserta, che dopo anni tornerà ad essere visitabile anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta, con alcune restrizioni: numero limitato di visitatori (3 mila) e prenotazioni obbligatorie per il Giardino Inglese.

Fonte: Pasqua al museo: tutti i luoghi d’arte aperti durante il week end a Milano, Roma e Napoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi