Dove soggiornare quando si va in vacanza

Quando si parte per un viaggio la prima cosa da fare è scegliere dove soggiornare. Ma qual è la scelta migliore fra hotel, bed and breakfast o appartamento? Al giorno d’oggi le opzioni sono diverse e sono strutturate in base ad una clientela molto vasta. In primis, ciò che viene valutata è la disponibilità economica dei viaggiatori: c’è chi può permettersi di spendere di più, chi di meno ed è per questo che si sono venute a creare diverse tipologie di soggiorni, così da poter accontentare chiunque e permettere a tutti di viaggiare. Inoltre, la differenza la fa anche il tipo di vacanza che si sceglie di fare: ogni struttura offre servizi relativi al genere di soggiorno scelto, ad esempio quando si va in vacanza sulla neve alcuni alberghi organizzano lezioni di sci per neofiti in convenzione con le scuole.

Gli hotel

Dalle due alle cinque stelle, l’hotel è stata la prima ed anche unica scelta possibile dei viaggiatori per molto tempo. Ancora oggi c’è ancora chi preferisce soggiornare negli alberghi, poiché questi ultimi forniscono moltissimi servizi di cui il cliente può usufruire. Di certo, Il primo dei servizi che cercano coloro che frequentano gli hotel è il servizio di ristorazione: dalla colazione al pranzo, fino all’aperitivo e poi alla cena, in nessuna di queste occasioni il cliente deve preoccuparsi di pensare a cosa preparare e a procurarsi la spesa cercando supermarket dove rifornirsi. Altri tipi di servizi stanno prendendo sempre più piede, come quello del car sharing o il transfer dall’aeroporto o dalla stazione fornito direttamente dall’hotel, cosa di cui si può approfittare anche presso il famoso Floris Hotel di Roma. Un punto a favore degli hotel è la presenza di spa o centro benessere, che invogliano i viaggiatori a privilegiare strutture che offrono questi tipi di servizi, poiché sanno di potersi dedicare a loro stessi e rilassarsi dopo intere giornate a girovagare nelle città che visitano.

I bed and breakfast

Scelta diversa è invece quella di coloro che decidono di soggiornare nei bed and breakfast privilegiando una via di mezzo fra la libertà che si può riscontare in casa propria e i servigi di una colazione fresca, preparata sul momento, ma dal personale del piccolo albergo, che dedica grande attenzione e un particolare occhio di riguardo ai suoi pochi e preziosi clienti. Nella maggior parte di queste strutture difatti, si crea sempre un rapporto particolare fra i proprietari e la clientela, grazie all’atmosfera casalinga e privata tipica dei bed and breakfast. A seconda dello stile di vita di chi viaggia e delle loro preferenze, la scelta è perciò molto vasta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi